CAPODANZE 2009: APPUNTAMENTI CON LA TRADIZIONE

“Parliamone, cantiamone, balliamone…”

Sempre più prezioso lo spazio dedicato alla tradizione e ai suoi portatori, anziani e non. Quest’anno gli dedichiamo più spazio e attenzioni. Mattatori principali saranno Gianni Amati e Annamaria Bagorda, già D.A. della recente inaugurazione dell’Archivio Sonoro della Puglia, instancabili ricercatori anche fuori regione, in Calabria, Basilicata, Campania.

Naturalmente sono stati invitati anche i “diversamente giovani”, quelli che, a dispetto della loro età, continuano a testimoniarci, con amore e semplicità, l’inestimabile patrimonio immateriale appreso per via orale dai loto antenati contadini. In particolare l’ultimo giorno si incontreranno e incontreremo: Antonio Piccininno di Carpino, Francesco Capobianco e la sua zampogna di Panni, Zì Fonso voce campana della Paranza ‘o Lione, le over 80 di Montemarano (Olimpia, Chilina, Menella, Giulia), Costantino Ravarelli, stornellatore a braccio marchigiano, a volte poeta, a volte licenzioso.

In questa sezione del festival troveremo documentazioni spesso inedite (filmati, canti, danze, CD, libri, ecc.) alternati agli approfondimenti antropologici del caso, come al solito in forma leggera, quel tanto che basta per capirne di più sulle origini delle nostre preziose tradizioni che, nella misura in cui continuano ad emozionarci e darci energia, sono tutt’altro che morte e sepolte.

A noi il compito di custodirle e riviverle in ogni forma possibile…

CE NE PARLERANNO E CE NE CANTERANNO…:

Tutti i giorni del festival presso il Teatro Comunale dalle 15,30 alle 17,00

28 dicembre 2009:

Suoni Rurali (Puglia) – Mappa Pugliese dei Suonatori Tradizionali – Nagrù (Calabria) – Canti e Danze dal Cosentino – Pina Pisani & Compagnia (Gargano) – Le Tarantelle del Gargano

29 dicembre 2009:

Suoni Rurali/Vincenzo Santoro (Puglia) – L’Archivio Sonoro della Puglia e Altre Raccolte – Ràreca Antica (Campania) – Varietà di Fronne e Tammurriate – Malarazza (Puglia) – Tamburi e Tmburelli – I Musicanti della Motta (Calabria) – Tarantelle calabresi

30 dicembre 2009:

Suoni Rurali/Gaetano Chirico (Puglia) – Danza Scherma: Origini e Dimostrazione Pratica – Nagrù (Calabria) – Canti e Danze dal Cosentino – Serenata Battente Gargano) – Canti di Sdegno e Serenate – Biagio Panico e Claudio “Cavallo” (Salento) – Video Torre Paduli

1 gennaio 2010:

Suoni Rurali (Puglia) – Pizziche del Basso e Alto Salento – Scuola di Tarantella (Montemarano) – Carnevale e Tradizione – Maraspada (Piemonte) – Canti delle Valli Occitane – Costantino Ravarelli/Roberto Lucanero (Marche) – La Paroncina (canto licenzioso di Senigallia)

2 gennaio 2010:

Suoni Rurali (Puglia) – Tradizioni in Calabria e Lucania – Paranza ‘o Lione e Zì Fonso (Campania) – Le Tammurriate Campane – Andrea Capezzuoli (Lombardia) – “Questua delle uova” – Maraspada (Piemonte) – Canti delle Valli Occitane

3 gennaio 2010:

Suoni Rurali/Francesco Capobianco (Puglia) – La Zampogna di Panni e Altre Storie – Aiarule e Antonio Piccininno (Gargano) – Serenate e Canti di Questua – Paranza ‘o Lione e Zì Fonso (Campania) – Fronne e Stornelli – Costantino Ravarelli/Roberto Lucanero (Marche) – La Pasquella (canto di questa dell’epifania del Maceratese) – Le over ’80 di Montemarano: Olimpia, Chilina, Menella, Giulia – Il Carnevale Montemaranese tra ballo e canti